Portafoglio Tecnologico

Logica Pulse Firing

Related Products


Pulse_Firing

La logica “Pulse Firing” è un esempio di come l’innovazione non si limiti in ESA alle sole tecnologie “meccaniche”, ma si estenda al complesso della nostra offerta.
La tecnica si applica in presenza di forni suddivisi in diverse zone e/o in presenza di un numero elevato di bruciatori.
Quando, per particolari esigenze del processo, è richiesta una quantità di calore inferiore alla massima capacità termica del forno, è possibile utilizzare un particolare software per convertire la capacità termica dei singoli bruciatori in una sequenza di cicli di accensione (on/off o min./max.) in grado di sfruttare al meglio l’ efficienza , che si verifica in corrispondenza del massimo rapporto di combustione (posizione di alto fuoco).

Detto in altri termini, necessitando ad esempio del 50% della capacità termica di un forno, invece di far lavorare contemporaneamente tutti i bruciatori al 50% della loro potenza (in eccesso d’aria, quindi in condizioni sub ottimali) si può invece lavorare solo con metà dei bruciatori usati al 100% della potenza utilizzando una determinata sequenza fisica e temporale di accensioni e spegnimenti.

Il “Pulse Firing” richiede naturalmente prodotti appositamente pensati, in particolare la scheda Plex com pulse è incaricata di gestire il software interfacciandosi sia con il supervisiore generale che, in caso questo manchi, con il visualizzatore “ESA pulse display ” (sopraesposto nel pannello di controllo)  in locale.

High Speed Metallic Burners EMB Burner flame Cntrol Estro Pulse Firing Servomotor Air Serio Pulse Firing Plexcom Pulse Firing Board
I bruciatori ad alta velocità e
turbolenza EMB assicurano il massimo
trasferimento di calore al carico
Controlli di fiamma in
configurazione “ESTRO A”
Servomotore per valvole aria
modulanti  “SERIO”
Scheda Plexcome Pulse Firing

News & Events